Igienizzanti

produzione / DIVISIONE IGIENE ZOOTECNICA / Igienizzanti

CID COMPLEX
Igienizzante per allevamenti intensivi a base di una miscela di glutarale, sali di ammonio quaternario, bifenoli e alcool isopropilico (conformi ad art.95 regolamento (UE) n. 528/2012 BIOCIDI)
CARATTERISTICHE:
CID COMPLEX è un igienizzante a base di cinque principi attivi: benzalconio cloruro, didecildimetilammonio cloruro, alcool isopropilico, aldeide glutarica e ortofenilfenolo. La sinergia liberata dalla loro combinazione, permette di ottenere un buon potere igienizzante. Il pH delle sue soluzioni, alle concentrazioni d’uso, si stabilizza nel range 6-8 che è l'ottimale per la funzionalità della glutaraldeide. Non aggredisce le superfici ed è di facile diluizione, applicazione e risciacquo. È particolarmente raccomandato negli allevamenti intensivi di: galline, tacchini, conigli, suini, caprini, bovini e equini. Ottimo anche nei canili e nelle cliniche veterinarie (stabulari, reparti contumaciali e sale per la monta) attrezzature e mezzi di trasporto. Il pH neutro della soluzione pronta all’uso e la fragranza degli estratti di oli essenziali di pino sono ideali per l’igiene dei veicoli e automezzi in transito negli allevamenti. CID COMPLEX, grazie all’ elevato potere bagnante della miscela dei sali quaternari, è in grado di penetrare più a fondo nella superficie da trattare. I suoi principi attivi quindi (aldeide glutarica, alcool isopropilico, bifenoli e sali quaternari stessi) possiedono una maggior capacità penetrante nei confronti di superfici irregolari caratterizzate da rugosità, asperità o piccole crepe (muri e pavimenti) 
 QUINDI:
Perché il benzalconio cloruro e didecildimetilammonio cloruro nel Cid Complex?
- Rendono più bagnante/penetrante la soluzione 
- Controbilanciano la poca stabilità delle soluzioni di aldeide glutarica (effetto potenziatore e stabilizzatore)
Perché l’alcool isopropilico nel Cid Complex?
- Potenzia l’attività dei sali d’ammonio quaternari
- Aumenta la velocità d’azione della glutaraldeide come igienizzante
Perché la glutaraldeide nel Cid Complex?
- perché è attiva anche in presenza di materiali organici nel substrato
- non è corrosiva nei confronti dei metalli, gomma, vetro
- è stabile alla luce ed al calore
- è più efficace, ma meno tossica della formaldeide 
Perché il bifenolo nel Cid Complex?
  - perché può coadiuvare l’azione degli altri  principi attivi

VEDI ANCHE

  • Igienizzante e detergente in polvere solubile...
    Bactivir O2
  • Igienizzante a base di perossido di idrogeno (conforme ad art.95 regolamento (UE) n. 528/2012 BIOCIDI)...
    Clarmarin® 350
  • Gel lavamani ad azione detergente igienizzante senza risciacquo...
    CLEAN&DRY NEW